Scritto da antipattern    Martedì 28 Febbraio 2012 13:32    PDF Stampa E-mail
Allarme Asteroidi: Sono previsti 91 morti l'anno
Valutazione attuale: / 5
ScarsoOttimo 

Il National Research Council ha reso nota una recente ricerca secondo la quale l'impatti di corpi celesti sull superfice terrestre potrebbe provocare 91 vittime ogni anno. Questo preoccupante dato è esclusivamente una statistica che si basa sugli eventi trascorsi e sulle previsione di futuri impatti di asteroidi.

In realtà non sempre l'impatto di un asteroide è un evento circostritto localmente. Un asteroide di dimensione notevoli può provocare danni su ampie aree terrestri rendendo impossibile quantificare a priori la quantità di vittime. Impatti documentati come quello di Tunguska sarebbero stati letali per una quantità indefinita di persone se avvenuti in aree densamente popolate.

Gli asteroidi che provocano un evento catastrofico hanno un diametro di circa 10 chilometri. Non si è ancora in grado di determinare come porre riparo ad una condizione cosmica di questo tipo. Un asteroide che viaggia nello spazio può essere spostato solo da un altro corpo dalla massa comparabile, e anche se bombardato con ordigni bellici e/o nucleari i frammenti possono comunque proseguire verso la terra distribuendosi su un area ancora maggiore.

 

Ultimo aggiornamento ( Martedì 28 Febbraio 2012 14:18 )
 

Pianeta Terra

La tempesta Xynthia paralizza la Germania, catastrofe in Francia

News image

Xynthia continua a portare morte e devastazione nell'Europa settentrionale. La 'tempesta perfetta', come e' stata definita dai meteorologi, ha fatto quasi 60 morti, perlopiu' in Francia, e ha vanificato ogni...

Pianeta Terra | rovaio | Lunedì, 1 Marzo 2010

Leggi tutto
100%
-
+
1
Show options

Ufo e alieni

100%
-
+
1
Show options

Teorie e possibili scenari sul 2012

Previsioni per il 2012: verso un nuovo ordine sociale (seconda parte)

Ecco la seconda parte dell'articolo "Previsioni per il 2012: verso un nuovo ordine sociale". Abbiamo visto nella prima parte che la crisi mondiale è stata preparata a tavolino da...

Scenari possibili 2012 | Grandauer | Lunedì, 24 Maggio 2010

Leggi tutto
100%
-
+
1
Show options

Astronomia, scienze e tecnologia

Cern: fallito primo tentativo di collisione tra particelle

E' fallito il primo tentativo di collisione di particelle ad altissima energia, esperimento in corso presso il Large Hadron Collider, l'acceleratore di particelle del Cern di Ginevra che ha stabilito...

Astronomia, scienze e tecnologia | Rocco | Martedì, 30 Marzo 2010

Leggi tutto
100%
-
+
1
Show options

Religione misteri e profezie

100%
-
+
1
Show options

Mondo del paranormale

Condotti studi sulle esperienze premorte

News image

Durante gli arresti cardiaci l'attività della radice cerebrale è persa rapidamente. Essa non dovrebbe essere in grado di sostenere dei processi lucidi o permettere la formazione di ricordi durevoli. Esiste...

Mondo del paranormale | rovaio | Sabato, 20 Febbraio 2010

Leggi tutto
100%
-
+
1
Show options

Your are currently browsing this site with Internet Explorer 6 (IE6).

Your current web browser must be updated to version 7 of Internet Explorer (IE7) to take advantage of all of template's capabilities.

Why should I upgrade to Internet Explorer 7? Microsoft has redesigned Internet Explorer from the ground up, with better security, new capabilities, and a whole new interface. Many changes resulted from the feedback of millions of users who tested prerelease versions of the new browser. The most compelling reason to upgrade is the improved security. The Internet of today is not the Internet of five years ago. There are dangers that simply didn't exist back in 2001, when Internet Explorer 6 was released to the world. Internet Explorer 7 makes surfing the web fundamentally safer by offering greater protection against viruses, spyware, and other online risks.

Get free downloads for Internet Explorer 7, including recommended updates as they become available. To download Internet Explorer 7 in the language of your choice, please visit the Internet Explorer 7 worldwide page.