Scritto da rovaio    Mercoledì 14 Aprile 2010 14:22    PDF Stampa E-mail
Terremoto magnitudo 6.9 in Cina, il 2012 si avvicina
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 

 

 

 

 

 

I Maya l'avevano predetto... la scienza l'ha confermato... Questa frase recitata nel colossal 2012 sembra giorno dopo giorno sempre più realtà.

Se è vero che la scienza in questo caso non ha confermato alcuna teoria, anzi tende a screditarla al rango di credenza popolare, sembra confermarla il notevole aumento delle catastrofi e dei cataclismi sul nostro pianeta, nelle zone più svariate della Terra.

E' di stamattina la notizia di un terremoto di magnitudo 6.9 in Cina, precisamente nella cittadina di Jiegu. Ecco la notizia tratta da repubblica.it

"Almeno 400 persone sono morte in seguito ad una forte scossa di terremoto di magnitudo 6.9 avvenuta nella provincia cinese del Qinghai. Lo riferisce la tv di Stato, che parla anche di 10 mila feriti. Numerosi edifici sono crollati, le strade sono bloccate da frane e le comunicazioni sono difficili.

A Jiegu, la cittadina più vicina all'epicentro, abitata da centomila persone, sarebbero crollate l'85 per cento delle case. "Le strade di Jiegu sono piene di gente presa dal panico, molti sono feriti e perdono sangue", ha affermato Zhuohuaxia, un funzionario del governo locale citato dall'agenzia Nuova Cina. "Molti studenti sono rimasti intrappolati nel crollo di una scuola professionale", ha aggiunto. "Il nostro primo compito è quello di salvare i ragazzi" ha confermato Kang Zifu, un ufficiale dell'esercito che impegnato nelle operazioni di soccorso. Un insegnate di una scuola elementare di Yushu, Chang, ha riferito che cinque bambini sono morti a causa del crollo del tetto dell'edificio. "Le lezioni non erano ancora cominciate", ha aggiunto "e alcuni si trovavano nel dormitorio della scuola quando è venuta la scossa".

"Non abbiamo mezzi meccanici", ha proseguito Zhuohuaxia, "e dobbiamo scavare con le mani. Non abbiamo neanche sufficienti attrezzature mediche". Al momento, circa 700 soldati risultano impegnati nei soccorsi, e altri cinquemila sono stati mobilitati. Un ufficiale dell'esercito ha dichiarato che 900 persone sono state estratte dalle macerie.Le autorità provinciali hanno inviato 5 mila tende e decine di migliaia di capi d'abbigliamento, ha detto il ministero degli Affari civili in un comunicato. Dare riparo a chi è rimasto senza un tetto è fondamentale, visto che nella zona la temperatura può raggiungere livelli molto bassi.

Il presidente della Commissione Europea, Jose Manuel Durao Barroso, ha offerto alla Cina "l'assistenza" dell'esecutivo Ue. Un appello alla solidarietà per le popolazioni colpite dal terremoto in Cina è stato lanciato dal Papa al termine dell'udienza generale in Piazza San Pietro.

Il sisma è stato registrato dal Servizio geologico degli Stati Uniti (Usgs) alle 7:49 ora locale (l'1:49 in Italia) ed è stato seguito da tre repliche di magnitudo rispettivamente 5.3, 5.2 e 5.8. Le autorità cinesi hanno stimato la magnitudo del sisma in 7.1 gradi. Secondo i rilievi dell'Usgs, l'epicentro della prima forte scossa è stato a 10 km di profondità, a una distanza di 375 km dalla città di Golmud e 240 km dal centro tibetano di Chamdo. Nel maggio del 2008 la provincia cinese del Sichuan, confinante a nordovest col Qinghai, è stata colpita da un terremoto di magnitudo 8 che ha causato oltre 87.000 morti.

Jiegu si trova in una Prefettura autonoma tibetana nei pressi del confine con la Regione autonoma del Tibet. Circa 90 per cento degli abitanti sono tibetani."

Ultimo aggiornamento ( Venerdì 16 Aprile 2010 22:40 )
 

Pianeta Terra

100%
-
+
1
Show options

Ufo e alieni

Avvistamento Ufo di massa a Ravenna

News image

Il filmato dell'avvistamento di sabato sera è finito nelle mani dell'aeronautica. Il testimone: "Eravamo una trentina. Tutti lo abbiamo visto" Due punti luminosi che si spostano in coppia. Il movimento...

Ufo e alieni | paolo | Mercoledì, 31 Marzo 2010

Leggi tutto
100%
-
+
1
Show options

Teorie e possibili scenari sul 2012

100%
-
+
1
Show options

Astronomia, scienze e tecnologia

100%
-
+
1
Show options

Religione misteri e profezie

L'ora dei castighi è vicina

Inizia con questa profezia di Padre Nectou, una nuova iniziativa di Catastrofe.it sulle profezie di santi e veggenti. Alcune gia concretizzate, altre che ci attendono a breve, un insieme di...

L'ora dei castighi è vicina | Rocco | Martedì, 23 Marzo 2010

Leggi tutto
100%
-
+
1
Show options

Mondo del paranormale

Condotti studi sulle esperienze premorte

News image

Durante gli arresti cardiaci l'attività della radice cerebrale è persa rapidamente. Essa non dovrebbe essere in grado di sostenere dei processi lucidi o permettere la formazione di ricordi durevoli. Esiste...

Mondo del paranormale | rovaio | Sabato, 20 Febbraio 2010

Leggi tutto
100%
-
+
1
Show options

Your are currently browsing this site with Internet Explorer 6 (IE6).

Your current web browser must be updated to version 7 of Internet Explorer (IE7) to take advantage of all of template's capabilities.

Why should I upgrade to Internet Explorer 7? Microsoft has redesigned Internet Explorer from the ground up, with better security, new capabilities, and a whole new interface. Many changes resulted from the feedback of millions of users who tested prerelease versions of the new browser. The most compelling reason to upgrade is the improved security. The Internet of today is not the Internet of five years ago. There are dangers that simply didn't exist back in 2001, when Internet Explorer 6 was released to the world. Internet Explorer 7 makes surfing the web fundamentally safer by offering greater protection against viruses, spyware, and other online risks.

Get free downloads for Internet Explorer 7, including recommended updates as they become available. To download Internet Explorer 7 in the language of your choice, please visit the Internet Explorer 7 worldwide page.